4.Le mappe concettuali

Il percorso prenderà in considerazione le molteplici modalità di visual organizers delle conoscenze anche in rapporto alle fasi della progettazione-elaborazione-verifica degli apprendimenti. Verrà posta particolare attenzione alla produzione di mappe concettuali in ambienti di apprendimento digitali e collaborativi. Non mancherà l’elaborazione di strumenti adeguati (rubric, check list, …) per valutare in situazioni autentiche le mappe elaborate. Il percorso si propone come laboratorio che mira ad unire aspetti teorici e pratici quindi sarà richiesta ai partecipanti una presenza attiva nell’elaborare in gruppo, utilizzando strutture di cooperative learning, prodotti inerenti gli specifici argomenti trattati durante gli incontri. Pertanto si prevedono esperienze concrete, momenti metacognitivi e di confronto, sperimentazione in classe e feedback al gruppo. E’ altresì previsto l’utilizzo di una classe virtuale per condividere riflessioni e materiali.

Il prodotto finale atteso è la realizzazione di un REPOSITORY di prodotti inerenti i visual organizers.

 


INFORMAZIONI GENERALI

Sede del corso: I.C. Toscanini, via Cuneo 3, Parma

Orario: 17-19 ( 16 ore in tutto, 8 incontri da 2 ore)

Formatore: Manuela Valenti


Calendario

  • Venerdì 9 gennaio 2015
  • Presentazione del corso: modalità organizzativa, obiettivi, prodotto finale
  • Formazione di sottogruppi
  • Aspettative
  • I visual organizer nell’apprendimento

 

  • Giovedì 22 gennaio

– Le tipologie di visual organizers: elaborazione anche in forma digitale ed utilizzo. – Quali strumenti utilizzare per valutare i visual organizers.

  • Lunedì 9 febbraio

– Mappe mentali e mappe concettuali: strategie di elaborazione

  • Giovedì 26 febbraio

– Le mappe nelle fasi del processo di insegnamento-apprendimento

  • Lunedì 9 marzo

– Elaborazione di mappe in ambiente digitale: tools

  • Giovedì 26 marzo

– CMap e la costruzione collaborative di mappe

  • Mercoledì 22 aprile

– Elaborazione di rubric di valutazione di mappe

  • Giovedì 14 maggio

– Presentazione prodotti finali e conclusioni

 


If you want to come out with a great sample coursework, you must make a detailed evaluation of the materials and information to ascertain how relevant they are to the topic in question.